Dal 4 maggio fino al 10 maggio sarà possibile gustare a casa propria la Dim Sum Box, una selezione di ravioli artigianali del ristorante di Viale Ionio, in edizione limitata.

Dall’11 maggio in poi sarà la volta delle Chinese Traditional Box, due differenti menu per due persone che celebrano gli accostamenti ricercati ma sempre fedeli alla grande tradizione della buona cucina cinese.

 

Dao Chinese Restaurant, il tempio romano dell’alta cucina cinese, è pronto ad avviare l’attività di delivery e take away nel rispetto delle normative previste dalle Istituzioni. «Dal 4 maggio ho deciso di realizzare la proposta di delivery e di asporto per continuare la nostra missione: far conoscere l’altissimo livello della nostra cucina, realizzata con materie prime d’eccellenza e provenienti dai migliori produttori italiani» afferma Jianguo Shu, il proprietario di Dao.

DAL 4 AL 10 MAGGIO: DIM SUM BOX IN EDIZIONE LIMITATA

Il locale di viale Jonio torna così a far assaporare i celebri Dim Sum, i tradizionali bocconi cinesi, di solito serviti in un paniere in bambù. Dal 4 al 10 maggio 2020 il tipico piatto della tradizione cinese arriverà direttamente nelle case con la Dim Sum Box in edizione limitata, disponibile sia per l’asporto che nella versione delivery.

La Dim Sum Box è il pasto ideale per un aperitivo o per una cena sfiziosa, ogni confezione contiene 26 ravioli misti (sei ravioli misti alla griglia, sei ravioli misti al vapore, sei ravioli di pesce misti, due ravioloni Cha Sha Bao, tre pezzi di ravioli al pollo, tre pezzi di ravioli al manzo) e in regalo due panini cinesi al vapore. (Il costo della Dim Sum Box in versione delivery è di 22,00 euro comprensivo del costo di spedizione; il costo della Dim Sum Box per l’asporto è di 18,00 euro).

DAL 11 MAGGIO: LA CENA ALL’INSEGNA DELLE TRADITIONAL CHINESE BOX

La proposta delivery di Dao prosegue anche dopo il 10 maggio con le Traditional Chinese Box: due box, ognuna per due persone, che ripercorrono i piatti emblematici dell’originale cucina tradizionale cinese.

In particolare nel Traditional Chinese Box 1 si potranno degustare quattro Ravioli alla piastra, due Xiao mai di manzo, il Riso di Yang Zou, il Pollo fritto alla Dao, il Pollo con peperoni e gli Spaghetti di riso saltati con gamberi  e verdure.

Diversa la proposta del Traditional Chinese Box 2 che avrà al suo interno quattro Ravioli alla piastra, due Involtini primavera, il Riso Dao, il Maiale agrodolce, il Pollo piccante, gli Spaghetti saltati con gamberi e verdure. (Il costo delle Traditional Chinese Box è di 32,00 euro in versione delivery comprensivo del costo di spedizione e di 28,00 euro per l’asporto).

COSA FARE PER PRENOTARE I BOX

A partire dal 4 maggio il servizio delivery e di take away di Dao Chinese Restaurant sarà disponibile ogni venerdì, sabato e domenica, dalle ore 18 alle ore 22 nelle zone adiacenti a Viale Ionio.

L’ordine dovrà essere effettuato 24 ore prima della consegna. Per ordinare la propria Dim Sum Box è necessario chiamare il numero 351. 84 98 922 tutti i giorni a partire dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

CHI È DAO CHINESE RESTAURANT

Aperto a maggio 2011 in viale Jonio, Dao è uno dei ristoranti che a Roma meglio rappresenta la cucina cinese e che mira a diventare, sempre di più, un punto di riferimento per tutti gli amanti degli autentici piatti cinesi. La qualità delle materie prime, quelle fornite da realtà come HQF o Longino, le precise cotture e l’equilibrio dei condimenti identificano il menu di Dao. All’ingresso del ristorante si scorge il Dim Sum Bar completo di tavoli in resina con piani in finto bronzo decorati a mano e raffinate sedute con cuscini in velluto e seta. La proposta beverage, strizza l’occhio all’eccellenze enologiche di tutto il territorio italiano e agli champagne, ma anche alle birre artigianali con una predilezione per quelle più speziate che ben si abbinano ai piatti di Dao. Tra i distillati presenti in carta, il Moutai, una grappa di sorgo molto profumata dalle antiche origini cinesi.